Tipologia: Retail

Cliente: Monser di Elena Serra

Località: Torino

Anno: 2017

mq: 200

Fotografie: Tommaso Buzzi

www.tommasobuzzi.it

A Torino, un affermato laboratorio artigianale di pasticceria decide di scommettere su se stesso e sul proprio potenziale, affidandoci la progettazione e la direzione artistica di un nuovo locale da adibire anche a caffetteria.

 

Siamo partite dal prodotto finito: un connubio di bontà, qualità ed eleganza cui doveva necessariamente corrispondere un’appropriata immagine complessiva finale. La caratteristica dimensione minuta delle paste micro-mignon, e la cura e la ricerca dei dettagli nell’esecuzione, fanno dei loro prodotti delle vere e proprie piccole opere d’arte, facilmente assimilabili a dei  preziosi. Infine, la qualità della materia prima utilizzata, gli aggiudica il carattere di naturalezza e genuinità, confermando la bontà del prodotto che nella sua connotazione finale risulta buono da mangiare e bello da guardare. Tutto questo non poteva non riflettersi anche nelle scelte architettoniche da avviare.

 

Abbiamo quindi accostato l’immagine della pasticceria a quella di una gioielleria, così come risulta più chiaramente dal logo: un diamante stilizzato, alla stregua di un pirottino, sormontato dallo spumino della panna che nient’altro è che l’evoluzione del nome stesso: “elliè”. Da qui è nato tutto il resto: texture, packaging e scelte stilistiche.

© 2015-2019 by ARtelier Progetti

Arch. Silvia Veronica Scalia | iscritto OAT 6306  | P.IVA 08796550013

Arch. Silvia Somma | iscritto OAT 8719 | P.IVA  10664990016