Live Loft

L'industriale è invisibile agli occhi

Tipologia: Residenziale

Cliente: Privato 

Località: Torino

Anno: 2016

mq: 65

AR

PRESS

Fotografie: Barbara Corsico

www.barbaracorsico.com

A Torino, una storica sede per uffici riconvertita in Loft di civile abitazione, è la location perfetta per questo intervento di restyling funzionale e stilistico, che pone lo spazio al centro del progetto e valorizza i volumi con materia e colore.  

 

Nonostante il carattere aperto ed industriale della planimetria originaria, il punto di partenza riconduceva a tipologie planimetriche più affini agli interni tradizionali, tipiche di un appartamento, con ambienti chiusi e lunghi corridoi che limitavano il passaggio della luce e lo spazio disponibile.

Il nostro intervento ha cercato di correggere questa incongruenza, eliminando il più possibile tutti gli ostacoli interni, ristabilendo la giusta armonia tra spazio e luce naturale ed incoraggiando le ampie altezze dei locali e le grandi superfici finestrate, tipiche di un impianto di matrice industriale.

L’ingresso è stato svuotato da inutili quinte divisorie e da un’ampia e sovradimensionata cabina armadio, riappropriandosi in questo modo della visuale verso il soggiorno, oltre che di quella verso cucina.

Un luogo dove la creatività prende forma ed è possibile sperimentare nuove finiture murali e decorative, sia con tecniche pittoriche che materiche, e dove la luce, sia naturale che artificiale, diventa elemento cardine del progetto.

© 2015-2019 by ARtelier Progetti

Arch. Silvia Veronica Scalia | iscritto OAT 6306  | P.IVA 08796550013

Arch. Silvia Somma | iscritto OAT 8719 | P.IVA  10664990016