Arredare con il verde Piante vere, finte o disegnate

March 31, 2017

Gli abitanti delle città sono sempre più isolati dal mondo naturale ma il loro desiderio di mantenere una connessione con la natura ha ispirato nuovi progetti di interior design per soddisfare le loro esigenze.

Le piante da interno rappresentano un elemento d’arredo elegante e raffinato e hanno il pregio di inserirsi alla perfezione all’interno di ogni ambiente indipendentemente dallo stile adottato. La bellezza delle piante risiede proprio nella loro essenza vitale e quindi nella capacità di donare dinamismo, calore e senso di accoglienza. In più conferiscono luminosità all’ambiente, possono sostituire quadri e soprammobili e cosa da non sottovalutare, sono in grado di purificare l’aria donando una sensazione di benessere. 

Se avete a disposizione un salotto ampio e dai soffitti alti potrete scegliere di inserire delle piante da interno voluminose che vadano a ricordare l’imponenza degli alberi; il nostro consiglio è quello di posizionarle in qualche angolo in modo che facciano da cornice all’ambiente.

 

Anche la cucina può essere decorata con piante e fiori: un’idea potrebbe essere quella di creare un posticino dedicato alle erbe aromatiche o a dei vasi decorativi con una varietà di piante grasse.

 

Tra le varie idee per arredare con il verde non poteva mancare qualcosa di ispirazione ultra moderna e minimalista come una parete composta da piante e muschio: un vero e proprio giardino interno che può essere personalizzato scegliendo tra una moltitudine di forme e colori messe a disposizione dalla natura stessa.

Anche se pareti come queste possono essere costose da installare, sono però facili da mantenere: finché si mantiene un’appropriata umidità interna e si tengono al riparo dal sole, non è nemmeno necessario innaffiarle.

 

Se invece le piante da interno le preferite solo disegnate, potete ricreare atmosfere naturali attraverso delle tappezzerie che rappresentano una festa di pattern vegetali, stilizzati o iperrealisti.

Che le carte per rivestire le pareti siano tornate di moda non è una novità, ma il jungle-style, rivisitato e reinterpretato dai designer moderni, porta tra le pareti domestiche una ventata di freschezza. Tutto il fascino della natura tropicale con la sua esuberanza cromatica e morfologica si va a insinuare nelle nostre case rendendole piacevolmente insolite e originali.

 

Ad esempio, le carte da parati wall&deco a tema naturale, sono raffinate e versatili, riprendono i disegni botanici storici e sono facili da abbinare con ogni stile di arredamento.

 

Credits: www.wallanddeco.com

Condividi
Condividi
Please reload

Potrebbe anche piacerti...

ARtelier Progetti con il Gattinara di Vegis Stefano vince il premio "Miglior etichetta grafica" del "Concorso Iron Grape 2018" di...

September 20, 2018

Lo stile non va in vacanza!

September 12, 2018

A cena con stile!

May 15, 2018

è arrivato... il secondo numero di AR|MAG

April 27, 2018

1/5
Please reload

© 2015-2019 by ARtelier Progetti

Arch. Silvia Veronica Scalia | iscritto OAT 6306  | P.IVA 08796550013

Arch. Silvia Somma | iscritto OAT 8719 | P.IVA  10664990016